• Il mio mosaico: che cosa è. L'inizio, il cammino, l'arrivo.

Il mio mosaico è un passaggio dallo spirito alla materia così naturale da sembrare surreale. Una pittura dalla tecnica particolare, che racconta ciò che ho dentro (il pensiero) e ciò che mi sta attorno (la vita), realizzata con frammenti colorati di materiali diversi. Se l'idea ha una immediatezza sorprendente e rimane inalterata mentre procede il lavoro, non così posso dire del disegno iniziale: linee, colori, superfici cambiano, si allargano e stringono, si alzano e abbassano, seguono ciò che voglio mettere in evidenza. Dopo un lavoro lento e paziente e aver sistemato l'ultimo pezzo, dò uno sguardo lungo, ancora incredulo a ciò che ho realizzato, passo la mano sulla superficie mossa accarezzandola, ne registro gli alti e i bassi e capisco, con enorme soddisfazione interiore, che l'idea si è trasformata in immagine.
Tiro un sospiro di sollievo molto liberatorio, come se per giorni e giorni avessi trattenuto il fiato. Sorrido.

 

copyright © piaciccale.it - la riproduzione, anche se parziale, dei testi e/o delle immagini del sito è vietata.